BITETTO SCUOLA CIANCIOTTA

Orrore a scuola, bidello aggredisce collega e poi si getta dal terrazzo

Orrore questa mattina all’Istituto Cianciotta di Bitetto in provincia di Bari, tutto è accaduto intorno alle 7 del mattino.

La vittima è un uomo di 61 anni. Secondo una prima ricostruzione, avrebbe litigato con una collega e l’avrebbe aggredita, poi si sarebbe lanciato dal tetto della struttura ed è morto. La donna è stata trovata dai soccorritori con diverse ferite ed è stata ricoverata all’ospedale Di Venere.Non si conoscono ancora i motivi della lite. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Bitetto e della Compagnia di Modugno, che hanno avviato le indagini.

Siamo tutti molto scossi – commenta Fiorenza Pascazio, sindaco di Bitetto – Per fortuna la collaboratrice scolastica aggredita non rischia la vita e, soprattutto, i bambini non hanno visto niente, perché nella scuola non c’era ancora nessuno“.

Nausica Istituto Bellezza Napoli

Condividi su