Umberto Castel Volturno Secondigliano

Umberto l’angelo di Castel Volturno, salva un 12enne che stava annegando

Castel Volturno – Umberto Busciano è un signore di 55 anni di Secondigliano, che lo scorso fine settimana si è trasformato in un angelo e ha salvato un bambino di 12 anni in mare a Castel Volturno.

Forse la corrente o forse le onde, ma il ragazzino stava per affogare. Umberto stava passeggiando e ha visto la scena e non ha pensato un attimo a gettarsi per salvarlo. Una manovra tutt’altro che sicura, molti hanno perso la vita negli anni sul litorale domiziano in questo modo.

È stato stesso Umberto ha raccontare attraverso i social il salvataggio del piccolo Samuele: Lettera aperta a Gesù Purtroppo la mia passeggiata è stata molto miracolata ho salvato un bambino di 12 anni con i polmoni pieni di acqua dagli scogli me lo hanno passato lo adagiato su una asciugamano lo pompato sul petto facendolo vomitare tutta l’acqua il ragazzo sviene lo faccio riprendere i sensi cerco di mantenerlo sveglio l’ambulanza parte da Mondragone. Io prendo il bambino e lo trasporto nel bar lo faccio asciugare gli metto due asciugamani sul piccolo corpicino si riprende a freddo dopo mezz’ora arriva il 118 se lo portano via ringraziandomi per i primi soccorsi forse se non ero in quella passeggiata era morto il bambino, grazie Gesù che mi dai sempre lucidità e sei pronto ad aiutare gli altri ma oggi era un bambino.

I genitori di Samuele hanno telefono ad Umberto per ringrazialo e presto ci sarà un incontro.

LA MIA CARNI Casandrino

Condividi su