Il reddito di cittadinanza crea subbuglio a Napoli per le offerte di lavoro.

Il reddito di cittadinanza, In Campania, aiuta a snobbare il lavoro, laddove se non é presentente il lavoratore le aziende, gli stabilimenti e pure il settore turistico crollano. Il motivo é uno solo: Il Reddito di cittadinanza . La Campania é la regione che più soffre di questo intercalarsi in una finta ” agiatezza”, dove Napoli e provincia, offrono molti posti di lavoro. Ma la risposta é sempre una:” Ho il Reddito e….”

La legge del Reddito di Cittadinanza, recita  che,qualora si rifiutasse il lavoro non avrebbe, poi, diritto al reddito… invece fatta la legge e trovato l’inganno. Esistono mille cavilli per elargire il danaro, mettendo a rischio le imprese con grave impatto sul lavoro.

La mole di lavoro, rifiutata.

Come riporta Il Mattino, le aziende con il maggior numero di posti vuoti riguardano ditte ed artigiani che, offrono ben 6000 posti.

I contratti firmati sono stati però soltanto 130. Nessuno tra i percettori del reddito. Poi c’è l’edilizia, che cerca 1716 lavoratori ma finora ne ha trovati solo 74. Circa 4mila tra i posti offerti in totale sono a tempo indeterminato. Ma soltanto 44 assunzioni sono state attivate.

Di: Tiziano Papagni

 

 

Condividi su