Giochi Mediterraneo: karate, Alessandra Mangiacapra bronzo nei -61 kg

Per il terzo posto, l’azzurra supera la cipriota Stylianou 5-0

Esulta Alessandra Mangiacapra: la karateka di Marcianise, impegnata nel kumite ai Giochi del Mediterraneo di Orarno, ha fatto suo il bronzo nei -61 kg, sconfiggendo senza difficoltà (5-0) la cipriota Stylianou nella finale per il terzo posto.

L’italiana era arrivata fino in semifinale, salvo poi perdere contro l’algerina Chaima Midi. Il suo podio è il secondo della spedizione azzurra dopo quello di Veronica Brunori.

grillo sport

Condividi su