Guidava ubriaca la donna a cui la Polizia ha ritirato la patente dopo aver provocato un incidente a Sorrento

Sorrento. Ubriaca alla guida provoca un incidente: la polizia le ritira la patente e la carta di circolazione dell’auto. È accaduto la notte scorsa in via Capo a Sorrento.

Gli agenti del commissariato di Sorrento sono intervenuti per una segnalazione di un sinistro stradale che aveva bloccato il senso di marcia di via Capo. Giunti sul posto i poliziotti, con il supporto dei carabinieri, hanno accertato che nell’incidente erano coinvolte due automobili, una delle quali guidata da una 39enne in evidente stato di eberezza. Alla donna è stata ritirata la patente e la carta di circolazione dell’auto, mentre il veicolo è stato sequestrato.

Tra l’altro durante lo scorso weekend gli agenti del Commissariato di Sorrento e personale della Polizia Metropolitana, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nel comune di Sorrento dove hanno identificato 283 persone, di cui 69 con precedenti di polizia, controllato 144 veicoli e contestato 12 violazioni del Codice della Strada per guida senza casco, mancata copertura assicurativa e mancata revisione.

Condividi su