Un uomo accoglie Salvini con “pugno chiuso e falce e martello” La foto diventa virale

Sta facendo discutere, sui social,  l’accoglienza di Matteo Salvini, oggi a Giugliano per la campagna elettorale. Ad accoglierlo un uomo dal balcone, con berretto societico, pugno chiuso e una locandina raffigurante falce e martello.

Salvini in questi giorni era stato contestato anche dal segretario del PD, Enrico Letta, per il silenzio dopo le dichiarazioni arrivate da Mosca che spera nella vittoria di Salvini e del centrodestra alle prossime politiche del 25 settembre.

 

Condividi su