Il campionato e mondiale

Di Tiziano Papagni-

Il campionato comincia sempre più a delinearsi, a prendere una classifica propria e vedremo se fino alla fine della competizione ci sará un altro ” podio “. Le squadre, blasonate, che possono attingere allo scudetto, devono recuperare punti dalla capolista. Rivolgiamo un po’ di domande al noto giornalista/Pubblicista nonché opinionista  Giiordano Mischi.

” Sig. Mischi, dal canto del Calcio mercato, il Milan, non ha centrato qualcosa quest’anno?” ” Ma Origi, se pensiamo ad un giocatore di livello non Lo é, un De Katelaere un ragazzo giovane, timido, non puó essere valutato come il ” TONALI “. Diciamo anche una grande verità, la partenza di Kessie Si é fatta molto sentire. Non si puó aspettare il risultato sempre, e comunque , grazie a Leao sia Come finalizzatore, o come suggeritore al reparto offensivo “”.

“I nerazzurri, quest’anno sono competitivi?”. “ Diciamo subito che, per vincere un tricolore, le sconfitte devono almeno essere 3, massimo 5. Una squadra come l’Inter ha subíto 5 sconfitte e così non si trionfa”.

” Il Napoli ormai vola…” “Il Napoli sta giocando un campionato suo. Stá facendo bene sia in campionato che, in Champions League con Squadre blasonate…complimenti a Giuntoli. Se il Napoli é questo, dopo la sosta, fuggirá. Un po’ come la Juve dei record di punti,  i famosi 102″.

” Sig. Mischi, 2 domande sulla Juventus: qual é stata la scintilla, che ha fatto Innescare il fuoco sulla ( ri ) partenza ? ” ” Un Allegri Out c’è stato; poi quando i risultati si sono susseguiti anche con vittorie con squadre di rango…detto questo;  possimo affermare che, anche la preparazione atletica é imputabile . La partite, potevano finire con il fiato corto a 20/ 15 min. Lo avrei capito, ma iniziare e 20 minuti dopo é come se mi sentissi già alla fine…no.  Poi c’è stata la forza di lavoro di gruppo”.

“Questo quindi?” “Non solo, quando ti trovi in difficoltà  e hai Fagioli, Miretti, Soulé si Mettono in campo. Non solo fanno il ” compitino”” ma segnano”.

” La “favola” Polpo.”” ” É  tornato perché nel Manchester United , volevano farlo giocare in un ruolo a lui non consono. Lui Nasce Cone  mezzala sinistra, gioca quindi, mezzala sinistra. Pogba é stato portato a Torino per quello. Beh, poi dopo agli allenamenti si é infortunato se no, Ora, non ci sarebbe . Invece adesso ha tutto il tempo per riprendersi.”.

“Per la Juve sará cosí  anche dopo i mondiali?” “Sicuramente migliorerá, poi con Pogba, Chiesa, Di Maria ( bisogna vedere Come torna),  é una formazione forte”.

Condividi su