Bomba a San Giorgio a Cremano, brucia l’auto di un imprenditore

 

Il silenzio della notte è stato interrotto da un forte boato, infatti nella zona di largo Arso, a San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli, una bomba ha distrutto e dato alle fiamme l’auto di un noto imprenditore della zona. Lo stesso anni fa aveva denunciato un’estorsione ai suoi danni, facendo arrestare i colpevoli. A questo punto le forze dell’ordine intervenute, sono propense a pensare ad una vendetta contro l’imprenditore. Il boato si è sentito in varie zone della cittadina Vesuviana ed ha provocato una densa nube di fumo nero visibile nonostante fosse notte.

Condividi su