Inaugurata la “panchina inclusiva” sul pontile di Bagnoli

La presidente del Consiglio comunale, Enza Amato, e il presidente della Municipalità 10, Carmine Sangiovanni, hanno presieduto l’inaugurazione della nuova panchina “inclusiva” sul pontile di Bagnoli. Questa iniziativa è stata resa possibile grazie al contributo del Centro GIFFAS ETS, che da cinquant’anni si dedica all’assistenza delle persone con disabilità.

“Una panchina che consentirà a tutti, nessuno escluso, di poter godere insieme dello straordinario panorama del Golfo”, ha sottolineato Amato durante l’evento. Questo progetto rappresenta un ulteriore passo avanti per GIFFAS ETS nella Municipalità, che lo scorso anno aveva già contribuito con la donazione di attrezzature sportive per la spiaggia comunale di Bagnoli, la cui riapertura è prevista per luglio.

La panchina inclusiva simboleggia un impegno concreto verso l’accessibilità e la condivisione degli spazi pubblici, permettendo a tutti i cittadini, indipendentemente dalle loro abilità, di apprezzare la bellezza del luogo.