Notte di rapine tra Mugnano e Villaricca: tre colpi in poche ore

Una serie di rapine ha sconvolto le comunità di Mugnano e Villaricca, con tre colpi messi a segno nel giro di poche ore. I Carabinieri della compagnia di Marano sono intervenuti in risposta a questi crimini, che sembrano essere stati effettuati dagli stessi malviventi incappucciati e armati: due di loro con pistole e il terzo con un fucile.

Il primo bersaglio è stato un bar situato in via Nenni a Mugnano di Napoli. Qui, i rapinatori, nonostante la presenza dei clienti, hanno costretto il cassiere a consegnare loro del denaro, fuggendo subito dopo.

Poco dopo, un altro colpo è stato effettuato ai danni di un distributore di carburanti in corso Italia, sempre a Mugnano. Anche in questo caso, i malviventi hanno ottenuto il denaro dal dipendente prima di dileguarsi.

Il terzo e ultimo episodio della notte ha avuto luogo presso un’altra stazione di servizio, questa volta a Villaricca, in corso Europa. Ancora una volta, i rapinatori hanno preso il denaro e sono scappati a bordo di un’auto.

I Carabinieri sono ora impegnati nelle ricerche dei responsabili, esaminando attentamente le immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza nella speranza di identificarli e assicurarli alla giustizia.