Maddaloni – Tragedia Ferroviaria: Uomo Investito e ucciso da un treno, indagini in corso


A Valle di Maddaloni
nel primo pomeriggio di venerdì 21 giugno 2024, un uomo è stato investito e ucciso da un treno. L’incidente, avvenuto intorno alle ore 15:30, ha causato un immediato blocco della circolazione ferroviaria nella zona, creando notevoli disagi ai pendolari e al traffico locale.

Sul luogo del dramma sono prontamente intervenuti le forze dell’ordine e l’autorità giudiziaria per effettuare i rilievi necessari. La Polizia Ferroviaria sta conducendo le indagini per chiarire le dinamiche dell’accaduto. Sono stati acquisiti i filmati delle telecamere di videosorveglianza della stazione e delle aree circostanti per ricostruire con precisione gli ultimi momenti prima dell’impatto.

Attualmente, una delle ipotesi al vaglio degli inquirenti è quella di un gesto estremo. Tuttavia, è ancora prematuro trarre conclusioni definitive, e tutte le possibilità restano aperte. Il magistrato di turno è giunto sul posto per coordinare le indagini, che sono state delegate alla Polfer.

La vittima dell’incidente, di cui non sono state ancora rese note le generalità, sarebbe un uomo. L’impatto con il treno è stato estremamente violento, non lasciando scampo all’individuo. Il personale del 118, intervenuto con un’ambulanza, non ha potuto far altro che constatarne il decesso.

L’incidente ha provocato uno stop improvviso alla circolazione dei treni nella zona, causando ritardi e cancellazioni.