Afragola. Domattina la città si sveglierà senza giunta: Tuccillo ha azzerato gli assessori

Terminate le riunioni dove il sindaco ha informato i partiti e gruppi di maggioranza della sua decisione

di Massimo Caponetto – Che qualcosa stava avvenendo sul fronte politico della maggioranza si sapeva dal pomeriggio, in serata insistentemente sono cominciate a girare voci che qualcosa di grosso stava accadendo. L’ultima incontro a cui ha partecipato il sindaco è stato in tarda serata nella sede del Partito democratico, terminato poco fà. Ormai la notizia è ufficiale, domani la firma dei documenti necessari all’azzeramento e le dichiarazioni del sindaco che faranno un po di luce su quello che è accaduto e sulle ragioni di questa sua scelta.

AGGIORNAMENTO ORE 9,00 – Ecco le dichiarazioni del Sindaco

«Tale decisionespiega il primo cittadinoscaturisce dalla necessità di segnare una cesura netta rispetto all’intensificarsi negli ultimi mesi delle polemiche e del livello esasperato di conflittualità interno alla maggioranza, tale da far perdere di vista l’unico obiettivo di questa Amministrazione: dare attuazione al proprio programma per realizzare una svolta radicale nel governo della comunità di Afragola». «In vista del traguardo finale del 2018continua il Sindaco Tuccilloè indispensabile procedere a una messa a punto definitiva che chiarisca innanzitutto la volontà inequivocabile, da parte di tutte le componenti della maggioranza, di onorare gli impegni assunti con la città in campagna elettorale e di voler proseguire, con quello spirito di coesione e collaborazione che ha sempre caratterizzato la nostra azione politica e amministrativa, il percorso messo in campo nel 2013. Nel momento in cui occorre il massimo dell’impegno e della concentrazione, non è consentito che il protrarsi di inutili e incomprensibili contrasti possa produrre ritardi o rallentamenti a danno della città. Mai come in questo momento l’azione di governo deve svolgersi con la massima rapidità per portare a compimento il lavoro messo in campo da questa Amministrazione e completare le opere avviate e già ampiamente visibili e apprezzabili in città. Vista l’esigenza che questa fase non si prolunghi in modo indefinito nel tempo, nel rispetto dei cittadini, il percorso di definizione della squadra di governo dovrà trovare la sua conclusione entro martedì con la comunicazione dei componenti della nuova giunta comunale».

880x149-napoli-30-08-16

Condividi su