VIDEO – Afragola, si avvia alla normalizzazione la raccolta rifiuti

Il blocco legato all’alternanza della logistica tra le due aziende nel deposito sulla Statale Sannitica

Il passaggio di cantiere tra le due aziende che si sono alternate nella raccolta dei rifiuti nella città di Afragola si avvia alla normalità. Dopo l’annuncio di ieri, diramato sui social e con mezzi della Polizia Locale che avvertivano della sospensione del servizio per alcuni giorni, sembra che le problematiche relative al passaggio di cantiere si avviano a soluzione. Attualmente ancora in riunione per chiudere gli ultimi dettagli. Il blocco secondo indiscrezioni è stato motivato dal fatto che il deposito dove sono ubicati gli automezzi per la raccolta e l’espletamento del servizio non era stato liberato dall’azienda che lascia il servizio e quindi la nuova ditta non ha potuto portare la propria logistica per garantire la continuità della raccolta. L’intervento dell’amministrazione prima, della Polizia stamane e dei Carabinieri poco fà ha permesso che il deposito venisse liberato e che tutto si avviasse alla normalità. Di seguito il video che mostra i mezzi della vecchia azienda che lasciano il deposito. Intanto pochi minuti fa l’assessore all’ambiente Gennaro Di Lorenzo ha sottolineato: “E’ stato perfezionato questo pomeriggio l’affidamento, sotto riserva di legge, del servizio di raccolta rifiuti alla ditta Buttol. Mezzi e maestranze vengono allertati in queste ore per procedere alla tempestiva ripresa del servizio. Nonostante le grosse difficoltà e i ricorsi al Tar, grazie al lavoro del Sindaco e degli Uffici siamo riusciti a trovare la soluzione amministrativa che ci consentirà di ridurre al minimo i disagi nel passaggio di consegne con la vecchia ditta. Chiediamo a tutti i cittadini di dare in queste ore la loro massima collaborazione ai fini di facilitare la raccolta e la pulizia della città”.

Condividi su