Cardito. Politica locale, i consiglieri Aprovidolo e Chiacchio insieme nello stesso gruppo

di Fortuna Di Micco – Si è sancita ieri pomeriggio l’unione tra Pasquale Chiacchio e Giovanni Aprovidolo nello stesso gruppo che sostiene l’amministrazione Cirillo. L’incontro in un noto locale della movida dell’area a nord di Napoli, il Mi Svago, tra Chiacchio, del Movimento Cardito per il Futuro, con l’assessore Giangrande e Aprovidolo di “A Viso Aperto”. Chiacchio in quell’occasione si è riservato di scrivere una missiva pubblica dove spiegherà i motivi di questa nuova alleanza e della sua scelta dettagliatamente. Intanto queste le dichiarazioni di Giangrande ed Aprovidolo:

Giovanni Aprovidolo, Capogruppo “A Viso Aperto”: “Con il collega Chiacchio abbiamo avviato un percorso di concertazione, condivisione e collaborazione già dal mese di luglio. Siamo soddisfatti del lavoro prodotto su tante tematiche riguardanti l’idea di Città. L’adesione al gruppo consiliare di A Viso Aperto rappresenta il risultato delle intese raggiunte su importanti temi di interesse collettivo. Politicamente, la maggioranza si rafforza ed il mandato elettorale cicatrizza la ferita di qualche mese fa”.
Antonio Giangrande, Segretario ed assessore di “A Viso Aperto”: “Interpreto il ruolo di Segretario del Movimento in termini di aggregazione costante. L’adesione del consigliere Chiacchio è stata basata su proposte politiche e non sulla gestione. Faccio mio il suo slogan “al comune si va per dare e non per ricevere”. Il lavoro di tutti i Segretari politici sarebbe più agevole di fronte a consiglieri che la pensano così”.

Condividi su