Quale futuro per la Stazione di Afragola??

Alta velocità, dopo l’inaugurazione e il sempre maggiore afflusso di pubblico alla stazione di Zaha Hadid, gioiello architettonico, di Afragola, quale futuro per la stazione? Ne discuterà sabato 10 febbraio il Sindaco, Domenico Tuccillo, che parteciperà negli spazi della Biblioteca comunale di via Firenze al convegno «Afragola: Porta del Mediterraneo». L’evento, organizzato dall’Associazione Kairos con il patrocinio del Comune di Afragola, per discutere delle «proposte per ridisegnare i luoghi e il futuro del territorio a nord di Napoli» si svolgerà nella sala conferenze dalle ore 10 alle ore 13. Insieme al Sindaco sono previsti gli interventi dell’Assessore all’Urbanistica del Comune di Afragola, architetto Cristina Iazzetta, degli urbanisti Domenico Moccia ed Enrico Formato, dell’esperto ambientale On. Tommaso Sodano, dell’architetto Salvatore Napolitano e dell’avvocato amministrativista Antonio Parisi. Con il primo cittadino anche i sindaci di Acerra, Caivano, Casalnuovo e Casoria sono stati invitati a portare un loro contributo alla discussione che sarà introdotta da una relazione di Anna Fabiano, Presidente dell’Associazione culturale Kairos e moderata dall’architetto Paolo Sibilio.

La foto di copertina è stata scattata e gentilmente concessa da Valentina Ceccarelli

Condividi su