Raimondo Semprevivo Afragola

Il maresciallo Raimondo Semprevivo sostituisce il luogotenente Fedele del Vecchio al vertice dell’Arma dei Carabinieri ad Afragola

La stazione dei Carabinieri di Afragola ha un nuovo comandante, il maresciallo Raimondo Semprevivo. Il luogotenete Fedele Del Vecchio è stato promosso ufficiale, dopo una lunga carriera trascorsa ad Afragola ed assegnato ad altra sede. Una lunga storia di encomi in 29 anni di servizio dei quali otto trascorsi da comandante della stazione dell’Arma di Somma Vesuviana, il resto tra Secondigliano e il nucleo investigativo di Castello di Cisterna. Ha 48 anni, il maresciallo Raimondo Semprevivo. Siciliano di Gela. Gli ultimi 8 anni passati a Somma vesuviana, terra che lo ha «adottato», ha condotto e portato a termine indagini sulla criminalità organizzata, ma prima ancora era stato in prima linea nell’arginare i gruppi criminali di vari cartelli campani, ricevendo ben tredici encomi, tre solenni, nonché diverse attestazioni di merito tra cui quella della Camera dei deputati.

Condividi su