caivano

Caivano, sequestrato un bar a via delle Rose. Rilasciati i tre arrestati

Sabato scorso i Carabinieri di Casoria hanno sequestrato a Caivano, un bar in via delle Rose.

All’interno i militari hanno ritrovato quasi 8 grammi di cocaina, insieme a 15.000 circa in contanti in una cassaforte, un bilancino di precisione e materiale di confezionamento.

Nell’ambito del blitz sono stati arrestati Ida Castaldo, titolare del bar, Antonio Castaldo e Tuppo Giuseppe, che lavoravano nel locale.

Ieri, l’ottava sezione di Napoli Nord, in persona del gip Dott. Paone, ha convalidato l’arresto dei tre, davanti all’avvocato difensore dei fermati, Fernando Maria Pellino.

Il giudice ha emesso l’ordinanza di rigetto delle richieste di misure cautelari da parte del pubblico ministero per Ida e Antonio Castaldo, per mancanza degli indizi di colpevolezza.

Giuseppe Tuppo, il quale ha sostenuto un lungo interrogatorio dove, sostanzialmente, ha ammesso l’addebito, è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Condividi su