OLTRE CINQUANTA TAXI PER AFRAGOLA E LA STAZIONE

Il sindaco Tuccillo: opportunità di lavoro e nuovo servizio per la Stazione  

Oggi la Giunta comunale ha approvato una delibera che dà il via libera a 48 licenze di taxi e a 5 licenze per autovetture NCC (Noleggi senza conducente).
In questo modo viene data una risposta risolutiva, in termini di trasporto pubblico, fornendo ai cittadini di Afragola e ai viaggiatori un servizio che possa garantire la dovuta accessibilità alla Stazione alta velocità “Porta della Campania”. E’ un altro, importante  altro tassello per migliorare la funzionalità dell’opera ferroviaria.
Insieme al bando di selezione, che contiene i requisiti per il rilascio delle licenze, la Giunta ha approvato anche le modalità di svolgimento del servizio, l’ambito territoriale e i criteri per fissare le tariffe.
“Il dimensionamento dei servizi pubblici non di lineaspiega il sindaco Domenico Tuccillo è stato condotto immaginando un bacino sovracomunale di 230 mila abitanti. A cui va aggiunto l’utenza della stazione Alta Velocità che Trenitalia stima in 1500 transiti al giorno, 2500 nei weekend e festività”.
Lo stazionamento dei nuovi 48 taxi avverrà, oltre che nelle apposite aree disponibili presso la stazione AV, anche in altri quattro siti:
Zona Centrale: Piazza Gianturco e Piazza Castello;
Zona Nord: Via De Gasperi, altezza Asl;
Zona Sud: Area Ikea
“Continuiamo a lavorare per dotare Afragola di nuovi servizi e per offrire ai nostri cittadini nuove opportunità di lavoroconclude il sindaco Tuccillo -. Con l’istituzione della nuova ‘flotta’ di  taxi miglioreremo la mobilità degli afragolesi e dei viaggiatori diretti all’Alta Velocità e, nel contempo, diminuiremo il traffico veicolare con benefici per l’ambiente e la vivibilità”.

Condividi su
  • 29
    Shares