Tragico incidente a Cardito, muore una trentenne di Caivano

La giovane ha perso il controllo dell’auto ed è finita contro un muretto di cemento perdendo la vita sul colpo

E’ morta sul colpo nella sua auto la ragazza che secondo una prima ricostruzione verso le 5,00 di stamane ha urtato violentemente contro un muro di cemento sulla Strada Sannitica 87 a Cardito, dopo aver perso il controllo della sua auto, una lancia Y10. Sul posto gli uomini del 118 che hanno solo potuto constatare la morte della ragazza, sbalzata fuori dall’abitacolo per il violento impatto con il muro di cemento. Sono ancora sul posto gli uomini delle Forze dell’ordine per stabilire l’esatta dinamica. Dalle prime indiscrezioni la ragazza stava rientrando da sola, dopo una serata passata con le amiche, che stamane sconvolte dai fatti non riescono a spiegarsi l’accaduto.

 

LEGGI ANCHE: La comunità del Nemea sconvolta per la tragica morte di Tonia

Condividi su
  • 899
    Shares