Vittoria pesante a Udine, il Napoli rimette pressione alla Juventus

Vittoria pesante per il Napoli, che ha battuto con un netto 0-3 l’Udinese. A segno per gli azzurri Fabian nel primo tempo, Mertens e Rog nella ripresa.

Panchina caldissima per Napoli in questa vittoria. Infatti Fabia Ruiz è dovuto subentrare a Simone Verdi dopo appena 4 minuti messo k.o. da un problema muscolare. Lo spagnolo dopo pochi minuti a trovato un meraviglioso arcobaleno che ha portato in vantaggio gli azzurri.

Nella ripresa i friulani hanno tentato di alzare il ritmo, trovando anche alcune occasioni con Lasagna. Ma la squadra di Ancelotti ha tenuto e nel momento migliore degli avversari ha colpito nuovamente. Mertens dal dischetto ha raddoppiato e Rog, dopo appena 40 secondi dal suo ingresso al posto di Zielinski, ha trovato la rete che ha chiuso la gara.

Come al solito ottima prestazione di Allan, autentico gladiatore del centrocampo. Positive le prestazioni di Malcuit e Fabian. Rimandato Arek Milik, sprecone sotto porta e sostituito nella ripresa da capitan Hamsik.

Gli azzurri approfittano del passo falso della Juventus, che ha pareggiato 1-1 in casa con il Genoa. Si riduce così il gap in classifica con il Napoli a 21 punti che torna a – 4 dai bianconeri. Ora testa alla Champions e al P.S.G.

Condividi su
  • 9
    Shares