GeVi Napoli

GeVi Napoli batte Palestrina col brivido, ora la serie è sul 2-1

La GeVi Napoli batte all’ultimo respiro Palestrina con il risultato di 67-65 e si porta in vantaggio 2-1 nella semifinale play off. Domenica pomeriggio, sempre in casa, ha la possibilità di chiudere la serie.

Clima infuocato nel palazzetto dello sport di Casalnuovo, tutto esaurito per l’occasione. La squadra di coach Lulli è partita subito molto forte mostrando grandissima determinazione. All’intervallo lungo il risultato è di 37-23 grazie alle bombe da tre finali di Chiera ed Ekmaa.

Nella ripresa è forte la reazione di Palestrina ma gli azzurri resistono con le unghie e con i denti, spinti e incoraggiati da un pubblico caldissimo. Il finale punto a punto non rispecchia la prima parte di gare dove Napoli ha condotto sempre con un vantaggio di 10/15 punti.

Miglior realizzatore per la GeVi Napoli è stato Adrian Chiera (18 punti) autore di una prestazione maiuscola, soprattutto nel finale di gara ha mantenuto a galla la squadra. Imprescindibile l’apporto di Simone Bagnoli a questo gruppo, i suoi 16 punti  non riassumono la sicurezza e l’esperienza che trasmette all’intera squadra. Ottima anche la prestazione di Dincic 12 punti e 7 rimbalzi. Gli altri azzurri andati a segno sono: Erkamaa 8 punti, Milosevic e Malagoli 4 punti, Milani 3 punti e Di Viccaro 2 punti.

Ora la GeVi Napoli ha la possibilità di chiudere la serie Domenica alle 18 sempre a Casalnuovo, in un palazzetto che sarà ribollirà di passione e speranza per i colori azzurri.

la masseria

la masseria

 

Condividi su