Afragola Scuola Marconi

Afragola: Progetto “Giù le mani dai bambini” apre lo sportello presso il Primo Circolo Marconi

Il Territorio di Afragola è pronto ed attento alle molteplici difficoltà sociali causa di alte tensioni familiari talvolta difficili da contenere.
L’assessore alle politiche sociali Aniello Baia ha fortemente voluto la creazione del Progetto in rete affermando che la mole di violenza a danno dei bambini deriva spesso da forme di disagio socio-culturale. La costituzione della rete ha dato il via ad uno sportello d’ascolto tenuto dalla Dott.ssa Francesca Cerbone eDott.ssa Silvia Martino, che si realizza con cadenza settimanale presso il Primo Circolo Didattico Marconi.

La profonda sensibilità della Dirigente Dott.ssa Immacolata Davide sempre con occhio vigile sui “suoi bambini” come ella stessa dice, i Servizi Sociali capitanati dalla dirigente Dott.ssa Alessandra Iroso e con la viva e attenta collaborazione del funzionario dei servizi alle politiche sociali Avv.Dott. F. Affinito.
Grazie al sempre più manifesto impegno sociale del Sindaco Grillo e della Dott.ssa Acri attenta ai bisogni della scuola hanno creato una triangolazione perfetta per creare una rete solidale che non si esaurisce con il semplice ascolto ma interviene nelle molteplici problematiche.

Finalmente le docenti della Marconi di Afragola possono confrontarsi per ciò che rilevano quotidianamente e dare un aiuto concreto alle famiglie attraverso i servizi sociali. L’atteggiamento delle famiglie è positivo e di fiducia poiché trovano nella scuola e nei Servizi Sociali una condivisione vera del loro vissuto.
Solo attraverso l’intervento di professionisti del settore educativo e del sociale si possono creare ambienti sereni a cui hanno diritto i nostri bambini.

Condividi su