Calciomercato Napoli, le possibili cessioni: da Verdi a Tonelli

Non solo acquisti per rinforzare la rosa a disposizione di Carlo Ancelotti. Infatti, il Napoli valuta anche importanti cessioni che possano snellire l’organico, dando così spazio a calciatori scontenti ed in esubero.

Le prime cessioni potrebbero guardare la difesa: tra i nomi più gettonati c’è sicuramente quello di  Lorenzo Tonelli, non riscattato nella passata stagione dalla Sampdoria. Il centrale ex Empoli è conteso da alcuni club italiani come Sassuolo, Parma e soprattutto Fiorentina, a caccia di un elemento che possa completare il reparto difensivo.

Se il centrocampo è stato completato con l’arrivo del talento Elmas, c’è da scogliere il nodo per quanto concerne il reparto offensivo.

Infatti, con l’arrivo del“Chucky Lozano dal Psv, restano da monitorare i destini di Adam Ounas ma soprattutto di Simone Verdi, vicinissimo al Torino. Il presidente granata Urbano Cairo è pronto a versare nelle casse partenopee una cifra attorno ai 20 milioni più bonus, offerta che risponderebbe alla richiesta del club di Aurelio De Laurentiis.  

Condividi su