Giugliano: parte l’iniziativa “Laboratorio di Pianificazione Partecipata sul tema Accessibilità e mobilità sostenibile per il rilancio del territorio”

Stamattina si è tenuto a Giugliano il Laboratorio di Pianificazione Partecipata sul tema “Accessibilità e mobilità sostenibile per il rilancio del territorio”.

L’iniziativa era organizzata dalla Regione Campania e dal Comune di Giugliano nell’ambito del Masterplan del Litorale Domitio-Flegreo.

Sono intervenuti l’Assessore all’Urbanistica della Regione Campania, Bruno Discepolo, il Sindaco di Giugliano, Antonio Poziello, il vicesindaco del Comune di Giugliano, Domenico Pianese, il Dirigente della Mobilità Sostenibile della Regione, Giuseppe D’Angelo, il Direttore dell’Acamir, Giuseppe Grimaldi, in rappresentanza dello studio Kipar, che sta predisponendo il Piano del Masterplan, Matteo Pedaso.

Molti gli amministratori ed i Dirigenti dei Comuni dell’area, tecnici ed operatori economici, che hanno avanzato proposte relative alla pianificazione dei trasporti nell’area Domitia.

Il Sindaco di Giugliano ha proposto la realizzazione di una fermata della linea Napoli-Giugliano-Villa Literno-Roma su Via Ripuaria, in modo da poter servire Varcaturo, Lago Patria, parte di Licola e Qualiano.

Condividi su