andrea villano orta di atella

Orta di Atella: Il Consiglio dei Ministri scioglie il Comune

Sciolto per infiltrazioni camorristiche, con un provvedimento firmato dal Governo nella tarda serata di ieri, il Comune di Orta di Atella.

Il  Consiglio dei Ministri, su proposta del ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ‘a seguito di accertati condizionamenti da parte delle locali organizzazioni criminalì – si legge nel provvedimento – ‘ha deliberato lo scioglimento per 18 mesi del Consiglio comunale di Orta di Atella e il contestuale affidamento dell’amministrazione dell’Ente a una commissione di gestione straordinarià. La Commissione d’Accesso si era insediata lo scorso marzo. Lo scioglimento arriva a un anno di vita dell’amministrazione guidata dal sindaco Andrea Villano.

Condividi su