Napoli, Mertens tranquillizza tutti dopo l’infortunio: “Sto bene e sono pronto a scendere in campo”

Dries Mertens tranquillizza il popolo partenopeo. Il folletto belga partito titolare nella sfida di qualificazione ai prossimi Europei contro la Russia, è dovuto uscire nel secondo tempo al minuto 52 per un duro intervento subito in area di rigore avversaria.

Nonostante una preoccupazione iniziale, dai primi responsi pare però che sia solamente una botta. E’ stato lo stesso numero 14 azzurro ha rassicurare sulle proprie condizioni fisiche: “Voglio dire che ho avuto la risposta dei medici: per fortuna sto bene, martedì sarò pronto di nuovo per scendere in campo.

Un sospiro di sollievo per il tecnico partenopeo Carlo Ancelotti per il Napoli, che nelle prossime due sfide contro Milan e Liverpool, si giocherà una fetta importante di stagione, sia in campionato che in Champions League.

 

Condividi su