Stadio San Paolo Napoli

Napoli e il tabù San Paolo: gli azzurri non vincono da ottobre

Continua il momento negativo per il Napoli, che ormai in campionato è lontanissimo dalle zone alte della classifica. In modo particolare, bisogna sottolineare il cammino non esaltante dei partenopei al San Paolo, che in questa stagione non risulta essere un fattore come negli anni passati.

Infatti, in campionato gli azzurri non conquistano l’inter posta dal 19 Ottobre, nella sfida vinta contro il Verona di Juric firmata Milik. Da quel successo, gli azzurri hanno inanellato una serie di risultati negativi: 6 partite senza vittorie, con due pareggi (Atalanta e Genoa) e ben 4 quattro sconfitte consecutive contro Bologna, Parma, Inter e l’ultima contro la Fiorentina di Iachini.

Il rendimento casalingo dei partenopei non è cambiato, nonostante l’esonero di Ancelotti e l’arrivo di Gattuso, visto che l’unica vittoria della gestione dell’ex tecnico del Milan è avvenuta in trasferta contro il Sassuolo.

Serve un cambiamento di rotta immediato, a partire dalla sfida di Coppa Italia contro una Lazio reduce da 11 vittorie consecutive e dal match contro la Juventus dell’ex Maurizio Sarri: sfide fondamentali che segneranno in maniera definitiva la stagione degli azzurri.

 

Condividi su