Coppa Italia, Napoli-Lazio: 1-0. Gli azzurri volano in semifinale

Il Napoli di Gennaro Gattuso conquista la semifinale di Coppa Italia. Al San Paolo, gli azzurri battono 1-0 la Lazio di Simone Inzaghi grazie alla perla del capitano Lorenzo Insigne. Gli azzurri sfideranno la vincente della sfida tra Inter e Fiorentina.

Per quanto concerne le formazioniGattuso conferma il 4-3-3 ma con qualche modifica rispetto al ko interno contro la Fiorentina: Ospina in porta; difesa a quattro composta da HysajDi LorenzoManolas e Mario Rui. A centrocampo, confermato Zielinski, coadiuvato dai due nuovi acquisti Demme e Lobotka. Infine, in attacco spazio a Milik, supportato ai lati da Insigne e Callejon, che vince il ballottaggio con Lozano.

Tutto confermato in casa Lazio, con il tecnico Simone Inzaghi che conferma il suo collaudato 3-5-2: Proto tra i pali; difesa a tre formata da Luiz FelipeAcerbi e Radu. A centrocampo, spazio a Lucas Leiva, coadiuvato da Milinkovic Savic e Parolo, mentre sulle corsie confermati Lazzari e Lulic. Infine,in attacco spazio al tandem CaicedoImmobile(autore di ben 23 centri in campionato).

Grande avvio degli azzurri che passano subito in vantaggio con Insigne, che conclude un grandissimo assolo, firmando l’1-0 partenopeo ed il suo terzo nella competizione. Dopo la rete siglata dal “Magnifico”, la Lazio prende in mano le redini della sfida e sfiorano il pareggio con Immobile che però sbaglia un calcio di rigore per fallo di Hysaj su Caicedo. Altra grande chance per i biancocelesti ancora con Immobile che sul grande cross di Lazzari, di testa non inquadra lo specchio della porta. Partita veemente e ricca di agonismo come sottolineano le due espulsione di Hysaj per doppio giallo e di Lucas Leiva.

Nella ripresa, buon avvio degli azzurri che si rendono pericolosi con il colpo di testa di Milik, che colpisce il palo a Strakosha battuto. La seconda frazione regala tantissime emozioni: doppia occasione per la Lazio prima con il destro di Correa che termina alto e poi con la conclusione di Immobile che si stampa sulla traversa. Ribaltamento dei partenopei che colpiscono il secondo palo di serata con Mario Rui che colpisce l’incrocio. Nel finale, la Lazio cerca il tutto per tutto ma le speranze della formazione biancoceleste s’infrangono sul palo di Lazzarri. Vittorie sofferta per gli azzurri che conquistano la semifinale.

In merito alla sfida, si è espresso il capitano azzurro Lorenzo Insigne che ha dichiarato:”Sono più contento per il passaggio del turno che per il gol, ci voleva! Da capitano volevo ringraziare i tifosi che sono rientrati oggi dopo tanto tempo, hanno mantenuto la promessa di sostenerci dal primo minuto fino al 95′, cosi bisogna fare, soffrire tutti insieme ed uscire uniti da questo momento. Abbiamo capito gli errori che stiamo commettendo, ci siamo parlati tra di noi, da ragazzi maturi che siamo stiamo cercando di venire fuori”.

Condividi su