Polizia Locale Casoria

Giugliano: Mancata differenziazione ed abbandono dei rifiuti. Controlli e multe della Polizia Municipale tra Varcaturo e Licola

Cinque parchi sanzionati, altrettanti cittadini multati per abbandono dei rifiuti. È questo l’esito dei controlli effettuati dalla Polizia Municipale in Via Madonna del Pantano e Via Nullo.
Gli agenti, col supporto del personale dell’Ati Teknoservice-Gema, hanno controllato numerosi cumuli di rifiuti e passato al setaccio I cassonetti dei parchi delle due due importanti arterie della zona costiera.

Nel corso del fine settimana sono stati effettuati anche diversi posti di controllo da parte della Polizia di Stato e della Polizia Municipale. Fermati un centinaio di automobilisti e centauri, sequestrate tre autovetture, di cui una già precedentemente sottoposta a fermo, ed elevate numerose contravvenzioni per mancanza di assicurazione e guida senza patente.

Sul fronte della sicurezza e dei controlli ambientali c’è un lavoro costante e quotidiano che la nostra Polizia Municipale fa anche in collaborazione con le altre forze dell’ordine”, commenta l’Assessore alla Legalità Adolfo Grauso.

“Sul fronte dei controlli ambientali in particolare -aggiunge il Sindaco, Antonio Poziellola nostra è una delle poche Amministrazioni che, con i vincoli e con i limiti delle polizie locali, è costantemente in campo per contrastare i reati ambientali e prevenire i roghi”.

Il Primo cittadino rivendica proprio il grande impegno della Polizia Municipale. “Un impegno che comincia a dare frutti evidenti -chiarisce-. È evidente che c’è ancora tanto da fare, ma se continuiamo così, a colpire tutti i giorni chi si ostina ad abbandonare rifiuti nelle campagne e non differenziare, alla fine questi ‘signori’ capiranno che qui non è più aria”.

Condividi su