Italia, Mancini:”E’ un orgoglio essere il ct della Nazionale. Ripartire ci darebbe una parvenza di normalità”

Giocare sarà importante, ripartire ci darebbe una parvenza di normalità: se si potrà fare credo sia la cosa migliore“,  cosi si è espresso il ct della Nazionale italiana, Roberto Mancini, che sottolinea le sue considerazioni in merito alla ripresa del campionato italiano.

Il ct italiano ha poi evidenziato la soddisfazione di essere sulla panchina della Nazionale, dichiarando:”E’ sempre un orgoglio essere il ct della Nazionale. La squadra rappresenta il simbolo del Paese”. 

Infine, l’ex tecnico di Inter e Zenit ha manifestato le sue sensazioni in merito al rinvio degli Europei ed  elogiato alcuni talenti italiani come Nicolò Zaniolo:” “In un anno possono cambiare tante cose e le squadra può ancora migliorare. Mi fa piacere aver portato in Nazionale molti ragazzi giovani. Zaniolo è molto importante per noi”.

Condividi su