Il Sindaco di Acerra, Raffaele Lettieri, non è candidato alle regionali. Il matrimonio con De Luca si consuma attraverso la figlia Vittoria

Sarà la figlia 21enne del Sindaco di Acerra Vittoria Lettieri a candidarsi con una lista a sostegno del governatore De Luca. Il matrimonio nella città di Pulcinella tra De Luca e Lettieri non sconvolge gli equilibri del consiglio comunale, dove il presidente del consiglio raccoglie tantissimo consenso in favore del consigliere regionale del PD Nicola Marrazzo.

In queste ore la classe dirigente locale si stava interrogando sulla possibile ipotesi di un impegno diretto del Sindaco Lettieri che avrebbe sicuramente provocato tensioni all’interno della maggioranza.

Il Sindaco in carica Raffaele Lettieri, non ha fatto mai una scelta di partito, dopo una vicinanza con NCD, ma candidandosi sempre liste civiche, oggi con la scelta della figlia, conferma la volontà di stare nel centrosinistra e puntare al governo della città. L’avvicinamento al Governatore De Luca messo in campo già da un anno, la presenza continua sui social ad annunciare cose realizzate, avevano fatto pensare ad un impegno diretto che invece viene smentito da questa mossa della candidatura della figlia.

Banner Prestige

Banner Prestige

 

Condividi su