Europa League, Siviglia-Inter: 3-2. Sesto trofeo per il club spagnolo

Il Siviglia conquista l’Europa League. La formazione di Lopetegui batte 3-2 l’Inter di Antonio Conte. Decisiva la doppietta di Luke De Jong.

Per quanto concerne le formazioni, Conte conferma il suo 3-5-2 con il tandem offensivo formato da Lukaku e Lautaro Maritenz. Confermato anche il 3-4-3 del Siviglia, con Lopetegui che lancia il tridente formato da Suso, Ocampos e De Jong, autore della rete decisiva in semifinale contro il Manchester United.

Primo tempo scoppiettante che termina con uno spettacolare 2-2: per gli spagnoli arriva la doppietta di De Jong, mentre nell’Inter in rete Lukaku e Godin. Nella ripresa, poche le occasioni da rete ma al calar della sfida, gli spagnoli trovano il definitivo 3-2 con la rovesciata di Diego Carlos (decisiva la deviazione di Lukaku).

Una sconfitta amara per i nerazzurri, che dopo lo Scudetto e la Coppa Italia, si fermano all’ultimo gradino prima di alzare la coppa.

 

Condividi su