asl casalnuovo

Follia all’Asl di Casalnuovo: un uomo picchia un dipendente e devasta gli uffici

Non si conoscono ancora i motivi della folle aggressione che si è consumata questa mattina negli uffici dell’Asl Napoli 2 Nord di Casalnuovo: improvvisamente, un uomo ha fatto irruzione nei locali e ha aggredito uno dei dipendenti dell’Azienda sanitaria locale, spintonandolo ripetutamente, mettendogli le mani al collo e battendogli più volte la testa contro il muro.

[the_ad id=”23524″]

Non contento, l’uomo si è poi accanito sugli uffici, che sono stati devastati. Gli altri dipendenti, che hanno assistito alla scena, terrorizzati si sono barricati nelle proprie stanze, per paura che l’uomo potesse scagliarsi anche contro di loro: sul posto sono arrivati i carabinieri, che hanno portato via l’aggressore, per ricostruire i motivi dietro il folle gesto; sul luogo dell’aggressione anche i sanitari del 118, che hanno prestato le prime cure al dipendente aggredito, il quale è stato poi portato in ospedale per esami più approfonditi.

 

Condividi su