Serie A, Quinta giornata: Bene Inter e Lazio. Stecca la Juve. Pareggio tra Milan e Roma

Tante emozioni nelle sfide della quinta giornata di Serie A con risultati importanti. Andiamo con ordine.

La giornata si è aperta con il pareggio scoppiettante tra Sassuolo e Torino, sfida terminata con il risultato di 3-3: nonostante il doppio vantaggio granata (grande prestazione del “GalloBelotti, autore del quinto gol in campionato), i neroverdi acciuffano il pari grazie alle reti di Djuricic, Chiriches e del solito “CiccioCaputo.

Pesante ko per l’Atalanta che stecca dopo la bella vittoria in Champions. La “Dea” cade 3-1 contro la Sampdoria, che grazie alle reti di Thorsby, Jankto e dell’esterno Fabio Quagliarella, conquista la terza vittoria consecutiva.

Torna alla vittoria l’Inter che stende 2-0 il Genoa grazie alle reti di D’Ambrosio e del bomber nerazzurro Romelu Lukaku. Bene anche la Lazio che batte 2-1 il Bologna grazie alle reti di Luis Alberto e Ciro Immobile, rilanciandosi anche in campionato dopo la bella vittoria in Champions contro il Borussia.

La domenica comincia con la seconda vittoria consecutiva del Cagliari che stende 4-2 il Crotone: da segnalare le reti di Simeone e Joao Pedro, che hanno già siglato 7 reti in due. Pareggio invece tra Parma e Spezia. La formazione di Italiano si fa raggiungere nel finale dal calcio di rigore trasformato da Kucka, che fissa il risultato finale sul 2-2.

Torna alla vittoria anche la Fiorentina che batte 3-2 l’Udinese. Mattatore della sfida Gaetano Castrovilli, autore di una doppietta e di 4 reti in 5 partite.

Infine, il turno si è concluso con le sfide tra Juventus e Verona, e tra Milan e Roma. La Juve non va oltre l’1-1 con il Verona (le reti di Kulusevski e Favilli), mentre pirotecnico è il 3-3 di San Siro tra i rossoneri e giallorossi. Da segnalare la doppietta di Zlatan Ibrahimovic, autore di una doppietta.

Condividi su