Afragola. Il Sindaco Grillo scrive a Conte e De Luca: “Servono risposte immediate ed efficaci per i commercianti”

Dopo il corteo, che ha visto anche la commozione del Sindaco, inviata una lettera a De Luca e Conte per sollecitare interventi in favore dei commercianti

“ La cronaca recente ci restituisce l’immagine di un Paese caratterizzato da forti tensioni sociali, imputabili anche all’incertezza dell’immediato futuro e alla pressante necessità di dare agli operatori economici, con particolare riferimento alle categorie maggiormente colpite dalle nuove misure di contenimento, risposte efficaci ed immediate” –  è quanto ha scritto il Sindaco Claudio Grillo nella lettera inviata al presidente del Consiglio dei Ministri prof. Giuseppe Conte ed al Presidente della Giunta Regionale della Campania on. Vincenzo de Luca dopo l’ incontro avuto con i commercianti della città.

“Anche nell’ambito della comunità che mi onoro di rappresentare, – ha aggiunto il Sindaco – hanno avuto luogo manifestazione composte volte a sensibilizzare tutti i livelli istituzionali verso una valutazione più cauta delle restrizioni che obbligano a chiusure generalizzate delle attività economiche, senza pregiudizio per la prioritaria salvaguardia della sicurezza sanitaria”.

Il Primo Cittadino ha incontrato gli operatori economici della città che gli hanno rappresentato le difficoltà che stanno affrontando dopo l’approvazione dell’ultimo DCPM. L’ incontro è avvenuto al termine della pacifica, civile  e composta manifestazione che da piazza Belvedere è arrivata in corteo fino a Piazza Municipio nella piena osservanza delle direttive anti covid; manifestazione, che per le modalità con le quali si è svolta, – ha sottolineato il sindaco“è da esempio a quanti protestano in modo pericoloso e mettono a rischio l’incolumità dei cittadini”.

Condividi su