Serie A, Sesta giornata: Vola il Milan. Bene Lazio e Juve. Stecca l’Inter

Tante emozioni nelle sfide della sesta giornata di Serie A con risultati importanti. Andiamo con ordine.

La giornata si è aperta con la vittoria dell’Atalanta che batte 2-1 il Crotone. La formazione di Gasperini conquista tre punti fondamentali, grazie alla doppietta di Luis Muriel rilanciandosi in campionato dopo due sconfitte consecutive.

Stecca invece l’Inter che viene fermata dal Parma di Liverani. A San Siro, la sfida termina con il risultato di 2-2 con la rete nel finale di Perisic che evita la sconfitta ai nerazzurri. Da segnalare la doppietta di Gervinho.  Torna alla vittoria il Bologna che batte il Cagliari in una sfida spumeggiante. La formazione di Siniša Mihajlović, s’impone per 3-2 grazie alla rete di Soriano (4 reti in 6 partite) e soprattutto alla doppietta di Barrow che ribaltano il vantaggio sardo firmato da Joao Pedro e Simeone.

La domenica si apre con la vittoria del Milan che sbanca Udinese. La formazione rossonera s’impone per 2-1 grazie alle reti di Kessie e del solito ed eterno Zlatan Ibrahimovic (7 reti in campionato). Non basta ai friulani il primo sigillo di Rodrigo De Paul.

Alle 15, tantissime emozioni con le vittorie di Lazio e Juventus. I bianconeri battono 4-1 la Spezia grazie alle reti di Morata, Rabiot ed alla doppietta di Cristiano Ronaldo, che ritorna dopo lo stop legato al covid. Vittoria all’ultimo respiro per la Lazio che batte 4-3 il Torino. Decisiva la rete di Caicedo che regala la seconda vittoria di fila alla formazione biancoceleste. Non basta ai granata la rete del solito “GalloBelotti, con la formazione di Giampaolo che occupa l’ultimo posto.

Infine, concludiamo con il successo convincente della Roma che batte 2-0 la Fiorentina grazie alle reti di Spinazzola e Pedro. Successo fondamentale per la formazione di Fonseca, che conquista una vittoria fondamentale in ottica Europa.

 

 

Condividi su