Auto e moto senza assicurazione: pioggia di sequestri a Casoria

I Carabinieri della Compagnia di Casoria insieme a quelli della Tenenza di Arzano e a quelli del 10 reggimento Campania, nell’ambito di un servizio disposto dal Comando Provinciale di Napoli, hanno svolto nella settimana appena trascorsa servizi straordinari di controllo del territorio, all’esito dei quali sono state eseguite numerose perquisizioni domiciliari, veicolari e personali.

In un caso sono state sequestrate sigarette di contrabbando, rinvenute all’interno di un frigorifero abbandonato in un’area condominiale. Numerosi i controlli alla circolazione stradale con sequestro di oltre 30 motocicli e 6 autovetture tutti  sprovvisti di copertura assicurativa.

NelRione 167, invece, i Carabinieri della Tenenza di Arzano, insieme a personale specializzato dell’Enel, hanno svolto un mirato servizio per contrastare il fenomeno dei furti di energia elettrica; all’esito dei controlli, sono stati riscontrati due allacci abusivi alla rete elettrica che sono stati messi in sicurezza dal personale tecnico. I responsabili – beneficiari di corrente elettrica a “costo zero” – sono stati denunciati.
Nei giorni scorsi, inoltre, nel territorio di Arzano i militari dell’Arma hanno rinvenuto e sequestrato una pistola scenica, abilmente occultata  nel cortile di un edificio di via Mazzini.

Condividi su