Napoli-Juve: prima storica sfida tra le donne

 

Domani, sabato 5 dicembre, alle ore 14.30 allo stadio Caduti di Brema andrà in scena una sfida tutta al femminile tra Napoli e Juventus. Il Napoli femminile è impegnato, infatti, nel match casalingo, valevole per la nona giornata di campionato di Serie A, contro le bianconere che, al momento, occupano il primo posto in classifica.

Tra le protagoniste azzurre, il difensore Elisabetta Oliviero: “Sarà il primo Napoli-Juve della storia. Per me, da napoletana, è un onore poter affrontare questa partita con questi colori. Sappiamo che la Juve ha delle individualità importanti, ma noi faremo la nostra partita e difenderemo i nostri colori. Faremo il massimo per raggiungere un risultato”

 

La compagna di reparto Federica Cafferata: “Napoli-Juve per me è la prima volta. E’ una di quelle partite che si sognano fin da quando si è piccoli, perché giocarla con la maglia del Napoli contro la Juve è un derby che aspettiamo noi e che aspetta tutta la città dall’inizio del campionato”.

 

Anche il portiere Catalina Pereza, emozionata, afferma: “Da quando sono arrivata qui a Napoli, il mister mi ha detto che il 5 dicembre sarebbe stata una data molto speciale perché si sarebbe giocata Napoli-Juve. Noi siamo contente ed emozionate”.

Tante, quindi, le emozioni per una sfida che già nel calcio maschile è molto sentita da entrambe le tifoserie e che vede per la prima volta le due compagini femminili affrontarsi.

Condividi su