marcianise

Marcianise: I consiglieri di opposizione chiedono i fondi per la bonifica delle discariche abbandonate

Marcianise – Con una mozione al Comune, i consiglieri di opposizione Raffaele Guerriero, Dario Abbate, Anna Arecchia, Paola Foglia, Pinuccio Moretta, Antimo Rondello, Pasquale Salzillo, Alessandro Tartaglione e Antonio Tartaglione, hanno chiesto la bonifica di due siti di discariche abbandonate; quello di Santa Veneranda, definito una vera e propria bomba ecologica altamente nociva per il suolo e il sottosuolo di Marcianise; e quello di via Leonardo Da Vinci adiacente al Velodromo Comunale, considerato un pericoloso incubatore di rifiuti speciali. Viene dunque proposto al Consiglio, di richiedere alla Regione, parte dei fondi messi a disposizione dal ministero dell’Ambiente, per bonificare i due siti orfani e per la ricognizione di ulteriori siti inquinati.

Condividi su