POLIZIA FRATTAMAGGIORE

Frattamaggiore: Arrestato un 42enne per tentata estorsione

 

Gli agenti del commissariato di polizia di Frattamaggiore hanno arrestato un uomo per tentata estorsione.

I poliziotti sono intervenuti nel pomeriggio di martedì in piazza Umberto I; D.C. un 42enne è stato bloccato dagli uomini del vice questore Pasquale Toscano, appostati nella zona in seguito alla segnalazione di un imprenditore. Secondo la ricostruzione delle forze dell’ordine, l’imprenditore mentre era intento alla rimozione delle luminarie natalizie, sarebbe stato avvicinato da un uomo a bordo di uno scooter, che avrebbe preteso una somma di denaro e avvertendolo che sarebbe ritornato per riscuotere la cifra richiesta. L’imprenditore ha immediatamente contattato il 113 chiedendo il loro intervento. Al suo ritorno il malintenzionato è stato bloccato ed arrestato e dovrà rispondere dell’accusa di tentata estorsione aggravata da metodo mafioso. Quello delle estorsioni è un fenomeno che da sempre affligge imprese e attività commerciali, ma sono sempre di più i commercianti e gli imprenditori che si ribellano a questa forma di ricatto; sono infatti aumentate nell’ultimo anno le denunce e le richieste di intervento contro questa piaga sociale.

Condividi su