SUCCIVO POSTE RAPINA

Succivo: Colpo alle poste da 210mila euro

Tre rapinatori sono entrati in azione giovedì sera nell’ufficio postale di via Monte Grappa a Succivo.

I banditi hanno atteso l’orario di chiusura e che tutti i clienti uscissero dall’ufficio per assaltarlo. Armi in pugno sono entrati e hanno sequestrato per alcuni minuti i dipendenti in una stanza. Hanno costretto la direttrice ad aprire la cassaforte con 210mila euro. Probabilmente la cifra così elevata era il frutto dell’anticipo delle pensioni che da oggi sono in consegna. I tre banditi sono riusciti a fuggire prima dell’arrivo di Polizia e Carabinieri.

Ora si indaga analizzando i filmati della videosorveglianza. Quello che salta all’occhio è che i banditi avevano ben chiaro che in quel momento all’interno dell’ufficio postale di Succivo ci fosse stipata una cifra ingente. Il colpo pare quindi essere stato studiato e non improvvisato.

Condividi su