Scuola, Sindaci contro l’apertura: “20% dei contagi in età scolare”

Michele Apicella, sindaco di Trentola Ducenta, si è ritrovato in queste ultime ore a firmare un ordinanza che vede la sospensione delle attività didattiche da oggi fino a sabato, decisione presa in seguito ad una segnalazione dei camici bianchi di Medicina generale che segnalano il grave e rapido diffondersi del contagio da Covid-19 negli ambienti familiari e scolastici.

La decisione è stata presa anche in considerazione della segnalazione dei medici di famiglia, che hanno constatato che circa il 20% dei positivi ricade nella fiascia d’età compresa tra i 0 e i 12 anni, e del fatto che, molti studenti nelle scuole di Trentola Ducenta provengono da comuni limitrovi e di conseguenza, senza un intervento immediato la situazione potrebbe complicarsi e vedere danneggiati altri comuni.

Condividi su