Serie A, 30esima giornata: Inter in fuga. Vittorie per Milan e Juve. Ok Atalanta, Lazio e Roma

Tante emozioni nelle sfide della trentesima giornata di Serie A con risultati importanti. Il girone di ritorno continua  con risultati importantissimi.

E’ sempre più vicina allo scudetto l’Inter di Antonio Conte che batte anche il Cagliari:  i nerazzurri raccolgono l’undicesima vittoria consecutiva grazie all’1-0 firmato Matteo Darmian che regala tre punti pesantissimi all’undici di Conte.

Non molla il Milan che continua la scalata verso la prossima Champions League. I rossoneri battono 3-1 il Parma grazie alle reti di Rebic, Kessie e Leao rispondendo alle altre pretendenti. Infatti, non sbaglia la Juventus che batte 3-1 il Genoa grazie ai sigilli di Kulusevski, Morata e Mckennie.

I bianconeri respingono l’attacco dell’Atalanta che sbanca l’Artemio Franchi grazie al 3-2 sulla Fiorentina firmato Zapata ed Ilicic, e della Lazio che batte 1-0 il Verona grazie al solito Milinkovic Savic. Anche la Roma di Fonseca non sbaglia, battendo 1-0 il Bologna grazie alla rete di Borya Mayoral che sale a 7 reti in campionato (14 complessivi).

Passiamo alla zona salvezza. Vittoria fondamentale del Toro che sbanca la Dacia Arena battendo 1-0 l’Udinese, grazie alla rete del Gallo Belotti, al dodicesimo centro in questo campionato. I granata si avvicinano al Benevento che cade in casa contro il Sassuolo, causa l’autorete di Barba. Infine, successo in rimonta dello Spezia sempre più vicino alla salvezza. L’undici di Italiano batte 3-2 il Crotone grazie alle reti di Verde, Maggiore ed Erlic che ribaltano l’iniziale vantaggio ospite firmato da Djdj e Simy.

Condividi su