Campania Zona Gialla

Campania a rischio giallo. De Luca: Serve responsabilità di tutti per riaprire

Una notizia che ha colto gli addetti ai lavori di sorpresa, la Campania oggi rischia di ritrovarsi zona gialla. A Roma tra poche ore si riunirà la Cabina di Regia che deciderà la sorte di tutte le regioni. In linea di massima molte di essere diventeranno gialle e ripartiranno da lunedì 26 aprile secondo il Decreto illustrato dal Premier Draghi qualche giorno fa.

Tra le regioni gialle di potrebbe essere anche la Campania che al momento ha un RT di 0,92 (0,89-0,95) con rischio moderato compatibile  con uno scenario di trasmissione 1 e valutazione d’impatto bassa. L’ago della bilancia, oltre ad essere la volontà politica di riaprire o meno, sarà anche il dato che riguarda l’area metropolitana di Napoli che trascina il numero dei contagiati, che attualmente sfiora i 60mila.

Intanto da Salerno ha tuonato il Governatore De Luca, che invoca prudenza: Penso che dobbiamo essere responsabili. Questa storia dei colori è una grande idiozia. Dobbiamo sapere che se vogliamo aprire le attività economiche, dobbiamo avere grande senso di responsabilità, tutti quanti. Se pensiamo, invece, di darci alla pazza gioia, ci giochiamo l’estate e torniamo in rosso.

 

Condividi su