GERMANIA ALLUVIONE

Alluvione in Germania: oltre 40 morti e 70 dispersi

Sono almeno quarantadue le vittime in Germania, morte per le forti piogge e inondazioni che hanno colpito la parte occidentale del Paese. Le autorità hanno dichiarato l’emergenza nella regione dopo giorni di forti piogge. Ampie parti della zona occidentale e centrale, così come i paesi vicini, hanno subito danni estesi. La polizia della città di Coblenza ha riferito in un tweet che quattro persone sono morte nella contea di Ahrweiler e circa 50 sono rimaste intrappolate sui tetti delle loro case in attesa di soccorso.

Alto il numero dei dispersi che secondo la Bild sarebbero almeno una settantina. Particolarmente colpita Schuld che si trova nell’Eifel, una regione vulcanica di colline e piccole valli a sud-ovest di Colonia. L’intera entità dei danni nella regione non è ancora chiara dopo che molti villaggi sono rimasti isolati a causa dell’inondazione e dei crolli. «Molte delle persone disperse si trovavano sui tetti delle case che sono state travolte dal fiume in piena nel comune di Schuld, nella Renania-Palatinato», ha detto un portavoce della polizia di Colonia.

Condividi su