Casalnuovo: sgomberate 30 famiglie dal “Parco Petagna” a causa di una voragine

Casalnuovo – Sabato sera è scattato lo sgombero per 30 famiglie del “Parco Petagna” a Casalnuovo, costrette ad abbandonare le loro abitazioni a causa di una voragine che si è aperta tra i palazzi, sotto la strada.

Come riporta “Il Mattino” il provvedimento è stato voluto dalle autorità allo scopo di prevenire crolli e tragedie conseguenti ed ha coinvolto un palazzo di parco Petagna, un grande condominio abitato da 120 famiglie e costruito negli anni Settanta sul centrale corso Umberto.

Intanto le scene che si sono consumate al parco Petagna sono state drammatiche. Anziani e mamme con i loro bambini, valigie e buste di plastica alla mano, hanno raggiunto un vicino albergo dove passare la notte, interrompendo bruscamente la loro quotidianità.

Condividi su