Napoli, paura alla linea 1 della metro: persona investita da un convoglio

Paura all’altezza del Vomero sulla linea 1 della metro che da Piscinola si muove fino a Piazza Garibaldi.

Una persona, probabilmente un passeggero, è stato colpito da uno dei convogli in transito: non si conoscono ancora le cause ma non sarebbe in pericolo di vita.

La circolazione è stata bloccata dalle ore 16 su tutta la tratta.

Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo si sarebbe salvato grazie alla prontezza di riflessi del macchinista che avrebbe frenato immediatamente.

Il passeggero però sarebbe rimasto incastrato sotto i binari.

Il ferito attorno alle 17 è stato estratto da sotto il convoglio e soccorso dagli operatori sanitari dell’ambulanza del 118 giunti sul posto. Adesso si aspetta l’intervento del magistrato di turno per avere l’autorizzazione alla ripresa della circolazione.

“Siamo contenti che si sia evitato il peggio – commenta Fabio Cuomo, segretario generale dell’Orsa Trasporti – massima solidarietà anche al macchinista per lo choc subito e vicinanza alla famiglia del malcapitato passeggero per quanto accaduto”. “Ci rincuora la notizia che il passeggero sia sopravvissuto – dichiara Fulvio Fasano, Ugl Fna – ma occorre mettere in essere tutte le azioni necessarie al fine di aumentare la sicurezza affinché episodi del genere possano essere evitati”.

Condividi su