San Marco Evangelista Incendio

Incendio nella zona industriale di San Marco Evangelista: il sindaco chiede spiegazioni

La notte tra venerdì e sabato scorso è divampato l’ennesimo incendio in un’azienda, questa volta a San Marco Evangelista, a cavallo tra le province di Caserta e Napoli.

Il rogo ha interessato l’azienda “Laminazione Sottile” e il fumo provocato dalla combustione ha invaso i centri abitati di San Marco e Marcianise. Il sindaco di quest’ultima ha invitato quella notte stessa i cittadina a chiudersi in casa, a causa dell’odore acre sprigionato dall’incendio dei metalli.

L’amministrazione comunale di San Marco Evangelista ha pubblicato questo post sabato mattina: In seguito all’evento che si è verificato ieri in tarda serata, relativo all’incendio avvenuto presso l’area esterna dell’azienda “Laminazione Sottile”, stamane il Sindaco Marco Cicala e il Vice Sindaco Giovanni Vagliviello, hanno effettuato un sopralluogo e chiesto chiarimenti al Responsabile della sicurezza dell’azienda Ing. De Simone. Dal confronto è emerso che le fiamme divampate sono scaturite da scarti di alluminio in attesa dello smaltimento. Non vi sono stati feriti e grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco, tutto è rientrato nella norma. È stata fatta richiesta del verbale dell’accaduto all’azienda in oggetto. Si rimanda ad altre comunicazioni per aggiornamenti.

Un incendio passato un po’ sotto silenzio e nonostante la grande quantità di fumo liberato nell’aria non risulta che siano in corso analisi da parte dell’ARPAC.

Vega Food

Condividi su