Scuole Campania

Vince la responsabilità sulla politica, oggi scuole semi vuote

Dove non arriva la politica alcune volte subentra la responsabilità dei cittadini. Oggi in Campania le scuole di ogni ordine e grado erano semivuote.

Dopo le bagarre politiche tra il Premier Draghi e il Governatore De Luca e la decisione del Tar della Campania di annullare l’ordinanza regionale che prevedeva la chiusura in presenza, i genitori hanno preso la loro decisione.

La stragrande maggioranza ha deciso di lasciare i propri figli a casa. Al di là degli spot propagandistici dei politici a Roma e in Campania, giudicando dalle presenze nelle aule scolastiche ha vinto la responsabilità e la paura.

Purtroppo le percentuali di vaccinati nella fascia 5-12 anni è bassa, questo mette a rischio i bambini e li trasforma in vettori del contagio. Purtroppo gli errori passati nella comunicazione della campagna vaccinale si sono ripetuti anche per in questi ultimi mesi per la vaccinazione dei più piccoli. Ora purtroppo bisogna fare i conti con questi errori e oggi le scuole erano semivuote.

Zero Punto Zero Pizzeria Casoria

Condividi su