MADDALONI Stefano Anastasio

Operaio di Maddaloni morto in un cantiere in Lombardia

Ennesima morte sul lavoro, la vittima è un 50enne di Maddaloni in provincia di Caserta.

La tragedia è avvenuta in provincia di Monza, presso il comune di Besana Brianza, ha perso la vita Stefano Anastasio, lavoratore di 50 anni originario di Maddaloni.

Stefano, che si era trasferito al nord per questioni lavorative così come successo a tanti nativi delle provincie di Napoli e Caserta. Il 50enne ha perso la vita nel cantiere dove lavorava. La dinamica é ancora da chiarire anche se in base ai rilevamenti si ipotizza un ribaltamento del mezzo sul quale era occupato che l’avrebbe schiacciato causandone la morte. Il cantiere é stato posto sotto sequestro. Stefano Anastasio lascia due figli e la moglie.

Soloil Italia

Condividi su